Home Servizi Organizzazione di eventi

Organizzazione di eventi

40
0

Organizzazione di eventi  è un misto tra un evento aziendale e una  festa e un ambito  lavorativo.

 

L’intrattenimento serve infatti a coinvolgere e a legare un pubblico al brand di riferimento. ma da dove partire per organizzare un evento aziendale di successo? sicuramente da questo articolo! primo segreto dell’organizzazione di eventi aziendali è la capacità di porsi le giuste domande, prima di darsi delle affrettate risposte. è strano, vero? sarai capitato qui perché hai chiesto a google di trovare una risposta e ti ritrovi uno che ti risponde con altre domande! ma perché?

Ti chiederai. a questa ce l’ho già pronta la risposta: perché ogni evento è diverso da un altro. non fidarti di chi ti dice devi fare così e così. cosa ne sa lui dell’azienda in cui lavori? dei bisogni legati all’evento? degli obiettivi a esso legati? una guida ti suggerisce un percorso, ti indica le tappe fondamentali, ma quali e come raggiungerle dipenderà solo dalle tue scelte, dal tempo, dal budget che hai a disposizione, dagli imprevisti che possono accadere e quant’altro.

sei pronto, sì? allora partiamo in questo viaggio alla scoperta di come organizzare un evento aziendale! cosa sono gli eventi aziendali? questa domanda potrebbe suonare scontata o perfino troppo generale. eppure non è poi così sciocco porsela. capire l’ambito dove si opera ti consente di avere un contesto dove orientarti. significa tracciare un percorso da seguire per non perderti. un evento è un momento. sai da dove deriva questa parola, «momento»?

deriva dal latino momentum sincope di un altro termine, ossia movimentum che significa muovere. per questo motivo momento si può estendere anche ai concetti di forza e di impulso. ecco, di qualunque tipo esso si tratti, in generale si può dire che un evento è una forza motrice che serve a stimolare un ambiente, nel nostro caso aziendale. proviamo a semplificare ulteriormente il concetto con una metafora.

l’azienda è un’automobile, il pubblico è il motore e l’evento è la benzina che lo fa funzionare. ogni motore funziona peraltro con una benzina diversa. sei tu, organizzatore di eventi, che devi occuparti del rifornimento e dunque di scegliere la miscela perfetta affinché il motore garantisca le prestazioni migliori! tu non sei solo il benzinaio, sia chiaro.

sei il chimico che deve creare la pozione. e quali sono gli elementi che compongono la benzina? tutti quelli che dovranno essere presenti ad un evento aziendale: musica, location, catering, ospiti, giochi. ma non solo, ci sono soprattutto componenti organizzative quali: la data da scegliere, l’invio degli inviti, la promozione dell’evento eccetera.

tutte cose che di seguito andremo ad analizzare e grazie a cui potrai preparare la miscela perfetta. fuor di metafora, si può dire che un evento serve a creare movimento attorno alla tua azienda. perchè organizzare un evento aziendale? tutto inizia da un brief. che tu sia un organizzatore di eventi freelance o che tu sia dipendente, l’azienda per cui lavori ti fornirà delle istruzioni dove vengono spiegate le linee guida, i motivi e gli obiettivi dell’evento da organizzare.

chiediamoci: che cosa è un brief? è un ordine che tu devi essere in grado di comprendere, prima di eseguire. la comprensione parte sempre da un perché e dalla domanda: a che scopo? sono 3 le tipologie di eventi aziendali, a cui corrispondono tre diverse risposte e dunque obiettivi: corporate.