Home Servizi Restauro serramenti in legno

Restauro serramenti in legno

112
0

Non deve meravigliarci che ci sono molte persone che chiedono informazioni rispetto a un possibile restauro serramenti in legno perché magari stanno facendo lavori in casa o vogliono fare lavori in casa di ristrutturazione, e non hanno nessuna intenzione di far sostituire i loro serramenti semplicemente perché gli piacciono, e vogliono recuperarli.

 

Anche perché ormai molte persone hanno capito e hanno compreso l’importanza di avere dei serramenti di qualità sia dal punto di vista estetico e su quello il legno non arriva lì come tutti sappiamo, ma anche per quanto riguarda migliorare l’isolamento termico e soprattutto l’isolamento acustico all’interno di un appartamento.

 

Quindi magari parliamo di quella persona che ha dei serramenti in legno non solo molto belle dal punto di vista estetico, ma anche di buona resa per quanto riguarda l’isolamento termico, nel senso che grazie agli stessi non c’è una dispersione di calore e questo significa che durante l’estate la temperatura della stanza si mantiene abbastanza stabile senza accendere il condizionatore tutto il giorno.

 

La stessa cosa appunto quando si fa riferimento ai mesi invernali perché è chiaro che se non ci sono spifferi e i serramenti di legno sono solidi non dobbiamo stare ad accendere la caldaia tutto il giorno, e se facciamo un calcolo significa risparmiare in un anno tanti soldi.

 

Soldi che appunto potremmo reinvestire per pagare l’onorario di chi verrà a farci questo restauro dei serramenti e ci abiteremo anche di doverle fare sostituire magari con delle finestre di materiale diverso, che comunque sarebbe un intervento molto costoso molto più di questo del restauro.

 

Oltretutto se ne abbiano i requisiti potremmo anche avere la possibilità di risparmiare grazie a delle detrazioni fiscali che possono arrivare anche fino a 65%, proprio perché staremo dimostrando che grazie a questo intervento di restauro miglioreremo l’efficienza energetica di casa nostra, che poi è quello il motivo per il quale vengono concessi questi bonus fiscali, che sono quegli incentivi rispetto ai quali di sicuro il nostro commercialista saprà che consigli da darci.

 

Ci conviene farci fare vari preventivi prima di scegliere un restauratore che ci convince

 

Soprattutto se viviamo in una grande città non avremo difficoltà a trovare un restauratore e anzi ne troviamo tanti ed è questa una delle ragioni per la quale sottolineavamo nel titolo di questa seconda parte, che sarebbe utile e doveroso farsi fare i vari preventivi e poi scegliere quello più adeguato.

 

Anche perché dovremmo invitare i vari restauratori a controllare questi serramenti in legno, perché un conto è quello che gli spieghiamo per telefono sulle loro condizioni, e un conto è se loro vengono ad osservare da vicino.

 

Così che potranno guardare le varie sfumature e potranno guardare nel dettaglio le condizioni degli stessi e a quel punto ognuno tra questi ci farà un preventivo molto dettagliato nel quale ci sarà specificato il costo per la manodopera e l’eventuale costo per il diritto di chiamata, e noi avremo tutti gli elementi per scegliere il preventivo che ci sembra più conveniente in un rapporto qualità.