Home Servizi Smaltimento rifiuti e macerie

Smaltimento rifiuti e macerie

60
0

Quando parliamo del servizio di smaltimento rifiuti e macerie parliamo di un servizio che viene richiesto sia da privati che da aziende, e riguarda la possibilità di usufruire di un servizio di ritiro di rifiuti edili e di macerie che sono rifiuti molto pesanti.

 

Teniamo infatti presente che le imprese edili all’interno del loro lavoro e parliamo per esempio dei lavori di ristrutturazione per i quali vengono contattate o anche di demolizione e di costruzione alla fine producono molti rifiuti e macerie, e parliamo di calcinacci, ma anche di piastrelle rotte, mattoni e tanti altri materiali pesanti e ingombranti.

 

Intanto stiamo parlando dell’ambito dei rifiuti cosiddetti speciali che hanno delle regole profondamente diverse rispetto ai rifiuti urbani che tutti conosciamo, perché siamo noi a produrli a casa nostra e sappiamo che poi gli stessi verranno smaltiti grazie al servizio comunale di raccolta differenziata.

 

Mentre nel caso di questi rifiuti di cui parliamo nell’articolo è chiaro che stiamo facendo riferimento a dei servizi a pagamento messi a disposizione da varie imprese presenti sul territorio, che cercano sempre di sopportare i clienti rispetto alle esigenze che hanno in materia.

 

Sempre per quanto riguarda i rifiuti edili che vengono prodotti o dobbiamo tenere conto che c’è un’eccezione e parliamo delle opere di scavo che sono quelle che servono per costruire delle fondamenta e se il capo cantiere fosse d’accordo in questi casi le stesse possono le stesse riutilizzate invece che smaltite.

 

Una cosa sempre da sottolineare rispetto a questo argomento, è che comunque la legge prevede che deve essere sempre l’impresa edile alla quale magari abbiamo affidato un lavoro di quelle che già menzionavamo sopra a doversi occupare poi dello smaltimento di questi rifiuti edili e quindi delle varie fasi del processo che riguardano il ritiro, trasporto e smaltimento all’interno di discariche autorizzate e poi appunto lo affidano a quelle imprese specializzate.

 

Imprese che poi dovranno tenere conto delle varie normative ambientali che sono severe e che, se non vengono rispettate e si rischierebbero delle volte anche molto salate considerando che sono rifiuti molto pericolosi per l’ambiente

 

Dobbiamo scegliere un’impresa che ha una buona reputazione nel suo settore

 

Se è vero come è vero che ci sono delle imprese che hanno già dei punti di riferimento tra chi si occupa dello smaltimento delle macerie, chi invece questo punto di riferimento non lo ha e dovrà chiedersi come fare a sceglierne una e ognuno ha i suoi criteri da questo punto di vista.

Come al solito ci sarà chi guarderà semplicemente le tariffe senza preoccuparsi poi più di tanto della qualità del servizio, mentre c’è chi invece prenderà in considerazione quello che abbiamo segnalato nel titolo di questa seconda parte e cioè di affidarsi solo a quelle imprese che hanno una certa reputazione nel loro settore.

 

Che poi in concreto significa andare a guardare le recensioni on-line così da capire cosa ne pensano gli altri clienti rispetto al servizio e rispetto anche al rapporto qualità prezzo, che sempre deve essere in equilibrio.